1. Home
  2. Oroscopo 2022

Oroscopo 2022: Previsioni Astrologiche 2022

Anticipazione oroscopo annuale 2022

Care amiche e cari amici di oroscopo.it, impazienti di conoscere che cosa vi riserverà il 2022?

Eccovi un breve anticipo, in attesa di leggere il Grande Oroscopo che ogni anno siamo felici di regalare a tutte le nostre lettrici e a tutti i nostri lettori!

Quali saranno le novità del cielo 2022?

Eccoci pronti al nastro di partenza di un nuovo anno! A quali cambiamenti assisteremo, quali novità ci saranno lassù, nel cielo stellato?

Quali novità troveremo ad attenderci nel Cielo del 2022? Nel corso di questo anno Giove andrà avanti e indietro tra Acquario e Pesci.

Tra gennaio e dieci maggio e di nuovo dal ventotto ottobre fino al 20 dicembre il pianeta del benessere e della fortuna brillerà intenso nel Segno dei Pesci.

Un transito reso ancora più forte dal domicilio planetario (tradotto dall’astrolinguaggio: Giove è a casa sua in Pesci dove può regalare il massimo dei suoi favori) e dalla presenza di Nettuno sempre nello stesso Segno. Insomma, caratteristiche al quadrato: ispirazione, empatia, sensualità, intuito, immaginazione.

Ma pure misticismo, influenzabilità, religiosità o credenze in particolari teorie, partiti, etc etc, qualità che se esasperate possono sconfinare nel fanatismo.

Indicazioni generali a parte, questo passaggio agirà come una dolce carezza per Toro e Scorpione, bersagliati dai transiti, che nel pianeta troveranno conforto, sostegno, la forza per andare avanti e accettare i numerosi cambiamenti.

Per i Pesci potrebbe essere una fortuna, o una benda sugli occhi: dipende!

Per Capricorno e Cancro sarà una manna dal cielo! Ma siccome il cielo non si dimentica di nessuno, ecco che tra maggio e ottobre e di nuovo dal venti dicembre, Giove farà una capatina in Ariete.

Perfetto per i nati dell’Ariete, dei Gemelli e dell’Acquario, che vedranno le loro fortune professionali decollare; ottimo per aiutare la ripresa del Sagittario, e provvidenziale per i poveri Leone, che almeno in questo periodo vedranno risollevarsi le loro fortune.

Ma per il 2022 non è finita qui. Infatti da agosto Marte si piazzerà in Gemelli, dove per un fenomeno conosciuto come Retrogradazione, rimarrà nel Segno più a lungo del normale. A dicembre infatti sarà ancora in Gemelli, perché questo passaggio si prolungherà fino al 2023.

Per i nati di questo Segno, i Gemelli, sarà come un’iniezione di adrenalina: forza, determinazione, sensualità. A volte, però anche irritabilità…

La Bilancia avrà un ottimo anno, sostenuta da Saturno, che le donerà stabilità, mentre la Vergine dovrà guardarsi dai timori e dai dubbi e puntare sulla fiducia e sull’innovazione.

Volete una Top Ten? Beh, I transiti del 2022 saranno davvero democratici, favorendo (e contrastando…) a turno un po’ tutti i Segni.

Nessuno rimarrà privo di favori o di dispetti, ma nel complesso spicca sempre il Capricorno, che non si stanca mai di raggiungere la vetta… Ma tutti gli altri Segni lo tallonano da vicino!

Per leggere nel dettaglio e comprendere cosa attende ciascun segno andiamo a vedere nel dettaglio i transiti.

 

Tabella degli ingressi dei Transiti Planetari per il 2022

Giove pianeta

Giove è in Pesci fino al 10 maggio 2022 e dal 28 ottobre al 20 dicembre; è in Ariete dal 11 maggio al 28 Ottobre e di nuovo dal 20 dicembre.

In Ariete
Favorisce: Leone, Acquario, Gemelli, Sagittario, Ariete
Stimola: Bilancia, Cancro e Capricorno

In Pesci
Favorisce: Toro, Capricorno, Pesci, Scorpione, Cancro
Stimola: Vergine, Sagittario e Gemelli

 
Saturno pianeta

Saturno è in Acquario.


Favorisce: Acquario, Gemelli, Bilancia, Sagittario, Ariete
Stimola: Toro, Scorpione e Leone

 
Pianeta nettuno

Nettuno è in Pesci

Favorisce: Toro, Capricorno, Pesci, Scorpione, Cancro

Stimola: Vergine, Sagittario e Gemelli

 
Urano pianeta

Urano è in Toro.

Favorisce: Toro, Capricorno, Vergine, Pesci, Cancro
Stimola: Scorpione, Leone, Acquario

 
Plutone pianeta

Plutone è in Capricorno

Favorisce: Toro, Capricorno, Vergine, Pesci, Scorpione

Stimola: Cancro, Ariete, Bilancia

 

Avvertenza: il giorno degli ingressi planetari è calcolato su GMT