1. Home
  2. I Ching
  3. L'Innocenza

L'Innocenza L'Innocenza

Annuncia all'uomo saggio la suprema riuscita delle sue iniziative. L'oracolo è propizio, ma se non si è retti, seguirà una disgrazia. Non è propizio andare in alcun luogo.

Commento alla Sentenza:

L'Innocenza. Una linea dura scende dal trigramma esterno per dominare il trigramma interno: "mobile" e "forte". La quinta linea dura centrale trova corrispondenza con la seconda linea morbida. «Suprema riuscita» a causa di questa correttezza: questa è la volontà del cielo. «Se non si è retti, seguirà una disgrazia. Non è propizio andare in alcun luogo». Come si può procedere quando l'inaspettato arriva? Senza la protezione della legge celeste, forse si potrebbe compiere qualche movimento?

Immagine:

Il Tuono romba sotto il Cielo dappertutto: questa è l'immagine dell'Innocenza. Ispirandosi ad essa, gli antichi Re nutrivano, ricchi di virtù, tutti gli esseri, in accordo con l'andamento delle stagioni.

Serie:

Ritornando si diventa liberi da colpa. Per questo segue il segno: l'Innocenza.

Segni misti:

L'inaspettato significa disgrazia dal destino.

Interpretazione moderna:

Il Tuono (Movimento) sotto il Cielo (Forza). Il Libro dei Mutamenti descrive l'esagramma dell'Innocenza come una strada che va in avanti a perdita d'occhio, quasi dovesse salire verso l'alto, ai cui lati non c'è niente.

Colui che è in viaggio è sicuro che si imbatterà in qualcosa o qualcuno durante il tragitto. Quello dell'Innocenza è un responso positivo, in quanto indica la necessità dell'individuo di agire d'istinto, senza secondi fini per raggiungere una metà. Il richiedente deve essere come un Signore che si occupa dei suoi sottoposti a seconda dell'andamento delle stagioni, in maniera naturale, giusta e spontanea sia nei momenti positivi che in quelli negativi.

Le Linee dei Mutamenti

Linea 1 - Yang (9): Avanzare inaspettato. Fausto.

Commento: «Avanzare inaspettato»: la volontà sarà realizzata.

Cominciate ad agire senza aspettarvi nulla in cambio. Se riuscite a rendere fine a se stesse le vostre intenzioni, lo saranno anche le azioni che le seguiranno e riuscirete a raggiungere i risultati che sperate con molta facilità.

Linea 2 - Yin (6): Si ottiene un raccolto senza aver arato, si coltiva un campo senza aver dissodato la terra. In questo modo è propizio quando c'è un luogo in cui andare.

Commento: «Si ottiene un raccolto senza aver arato», ma non c'è ancora la ricchezza.

Lasciate che le cose accadano con naturalezza, non preoccupatevi troppo dei risultati e pensate a quello che avete a disposizione adesso: così non si soddisfano le vostre ambizioni predominanti, ma di certo potrete sfruttare dei vantaggi temporanei agendo in questo modo.

Linea 3 - Yin (6): Disgrazia inaspettata. Una mucca legata da qualcuno:  è guadagno per il passante e perdita per il contadino.

Commento: Il «passante» ha avuto la mucca, mentre il «contadino» una disgrazia.

Concentrarsi troppo sulle vittorie e le sconfitte è deleterio, in quanto entrambi i termini sono le due facce di una stessa medaglia. Inoltre i risultati o perdite, a volte, sono frutto di fortune o sfortune temporanee  vostre, o di qualcun altro. Cercate di essere più naturali nell'accettare le circostanze.

Linea 4 - Yang (9): L'oracolo è possibile che sia favorevole. Nessuna sfortuna.

Commento: «L'oracolo è possibile; nessuna sfortuna»: mantenersi saldi. Siete in viaggio, in un periodo di transizione. Siate calmi e spontanei e supererete le difficoltà.

Linea 5 - Yang (9): Malattia inaspettata. Non utilizzare medicine. L'esito sarà felice.

Commento: Una «medicina inaspettata» è meglio che non la si sperimenti.

In questo momento potreste imbattervi in un problema o trovarvi coinvolti in quello di qualcun altro.  Invece di agire, rischiando di peggiorare le cose aspettate che esso si risolva da sé.

Linea 6 - Yang (9): Avanzare inaspettato. Provocherà una disgrazia. Nulla è propizio.

Commento: «Avanzare inaspettato» è causa di disastro alla fine.

Avete per troppo tempo reagito e sfruttato il momento: è arrivato il momento di organizzarvi, altrimenti rischiate di mandare tutto all'aria!